Picolit DOC Friuli Colli Orientali
BIANCHI

PicolitPDF

Di colore giallo dorato carico, presenta un bouquet intenso ed elegante, con note di acacia e tiglio, frutta matura, marmellata d’arance e miele. In bocca si presenta strutturato, complesso, pieno e persistente.

Uve:Picolit 100%
Denominazione:D.O.C. FRIULI COLLI ORIENTALI
Gr. Alcolica:13 % vol.
Esposizione - Terreno:Uve provenienti da vigneti disposti a ritocchino con orientamento Nord-Sud; il terreno è denominato Flysch, complesso sedimentario di marne e arenarie di origine eocenica.
Età vigneto e forma d'allevamento:Vigneto di quasi 30 anni con forma di allevamento Sylvoz.
Resa:1 kg/ vite prima dell’appassimento
Vendemmia:Manuale, effettuata in due passaggi.
Vinificazione:L’uva raccolta in piccole cassettine viene posta in fruttaio a temperatura ed umidità controllate per l’appassimento fino a metà novembre. Dopo una pressatura soffice, l’uva viene vinificata a bassa temperatura con lieviti indigeni quindi il vino è posto ad affinare per più di 24 mesi in botti di acciaio, effettuando periodiche operazioni di batonages. Dopo la seconda primavera dalla vendemmia si procede con l’imbottigliamento e trascorsi altri sei mesi il vino viene commercializzato.
Abbinamenti:Il Picolit è considerato un vino da meditazione che ama la solitudine; ottimo come antipasto assieme a crostini di paté ed in chiusura di pasto in accompagnamento a formaggi saporiti, confettura di pere o miele d’acacia.