Sauvignon di Ipplis DOC Friuli Colli Orientali
BIANCHI

Sauvignon Podere di IpplisPDF

Di colore giallo dorato carico, presenta un naso intenso e speziato, con note di pomodoro, salvia e frutta tropicale; il sorso è pieno ed avvolgente, sapido e persistente; chiude con le note fruttate che ritornano più decise nel retro-olfatto.

Uve:Sauvignon Blanc 100%
Denominazione:D.O.C. FRIULI COLLI ORIENTALI
Gr. Alcolica:13% VOL
Esposizione - Terreno:Uve provenienti da vigneti disposti a ritocchino con orientamento Nord-Sud; il terreno è denominato Flysch, complesso sedimentario di marne e arenarie di origine eocenica.
Età vigneto e forma d'allevamento:Vigneto di oltre 30 anni, con vari cloni di Sauvignon che concorrono in maniera variegata alla composizione di una partita di uva eccezionale; la forma di allevamento è il Sylvoz.
Resa:6.000 kg/ ettaro
Vendemmia:Manuale, effettuata in due passaggi.
Vinificazione:Dopo la pigia-diraspatura la prima partita di uva viene sottoposta ad otto ore di macerazione alla temperatura di 15-16° mentre la seconda partita è lasciata macerare per 15 ore ad 8°; segue per entrambe una pressatura soffice. Dopo la decantazione statica si fa fermentare il mosto per due settimane con l’ausilio di lieviti selezionati, ad una temperatura controllata di 17-18°. Seguono otto mesi di affinamento in vasche d’acciaio, durante i quali si effettuano periodiche operazioni di batonage delle fecce fini. Prima dell’imbottigliamento si uniscono le due partite e si filtrano; due mesi dopo il vino viene commercializzato.
Abbinamenti:Si accompagna a crostacei, risotti alle erbe, pesci al forno e alla brace.
OCM