Sariz Rosso DOC Friuli Colli Orientali
ROSSI

Sariz I.g.t. Venezia GiuliaPDF

Rosso porpora con riflessi granati. Al naso si percepiscono note di frutti di bosco, ciliegia e spezie. In bocca è robusto e ricco di tannini nobili gradevolmente in armonia.

Uve:Pinot nero - Refosco - Merlot - Cab.Sauvignon
Tecnica di vinificazione:Dopo la pigia-diraspatura, l’uva ammostata è convogliata in vasche d’acciaio e fatta fermentare per due settimane circa ad una temperatura di 24-25° con quotidiane operazioni di rimontaggio. Dopo la svinatura, il vino rimane sulle fecce fini fino a primavera. Successivamente il vino viene messo a riposare in barriques per almeno due anni.
Note di degustazione:Rosso porpora con riflessi granati. Al naso si percepiscono note di frutti di bosco, ciliegia e spezie. In bocca è robusto e ricco di tannini nobili gradevolmente in armonia.
Abbinamenti gastronomici:Ottimo con arrosti di carne e selvaggine nobili, sposa bene le grigliate e formaggi ben stagionati.
Temperatura di servizio:18°-20°C
Contenuto alcolico:13 % Vol
Arco di consumo:8-10 anni
Formato bottiglia:0,75
Consigli per il consumo:Evitare che la bottiglia subisca sbalzi di temperatura eccessivi.